Il nuovo Patent Box, previsto dall’art. 6 del decreto legge 21 ottobre 2021, n. 146 [agg. e successive modifiche], il cosiddetto “Decreto Fiscale” prevede che i costi di ricerca e sviluppo sostenuti dalle imprese in relazione a software protetto da copyright, brevetti industriali, marchi d’impresa, disegni e modelli, nonché processi, formule e informazioni relativi a esperienze acquisite nel campo industriale, commerciale o scientifico giuridicamente tutelabili sono deducibili al 210%.

L’articolo prevede che le attività di ricerca possano anche essere realizzate da enti esterni, quali università o altri.

In breve, se finalizzate a ottenere brevetti o marchi potrete detrarre dalle imposte il 190% dei costi di:

  • costi di ricerca e sviluppo interni (personale, attrezzature…),
  • costi di ricerca e sviluppo esterni (Università, enti di ricerca, consulenze…),
  • costi di brevettazione o registrazione.

Saranno predisposti, a breve, appositi modelli dell’Agenzia delle Entrate per adempiere alle formalità necessarie ad ottenere la detta deduzione.

In conclusione, con la registrazione di brevetti o marchi potrete facilmente realizzare un risparmio di imposte superiore al costo di questi ultimi.

Dialogo odierno con Cliente, costituito da un’azienda della quale due soci si sono presentati in call (Cliente: C, lo scrivente: V).
Background: una nostra Cliente ha un brevetto che è stato contraffatto. La Cliente ha scritto direttamente al contraffattore ed è nata una collaborazione tra Cliente e (ex) Contraffattore, che ha a sua volta portato alla nascita di un nuovo importante business.
C: Visto che questo dispositivo sarà venduto in tutto il mondo temiamo contraffazioni a pioggia.
V: Immagino di sì, lo suppongo anch’io.
C: Per difenderci dovremo spendere milioni.
V: Quanto avete speso per difendervi dalla contraffazione dell’ex Contraffattore.
C: 0 (fatto gesto con la mano).
V: Ecco…
C: Si ma lì non abbiamo speso perché l’ex Contraffattore intendeva cooperare.
V: Sbagliato, non vi avrebbe mai dato un Euro, perché avrebbe dovuto. Gli avete mostrato il brevetto si è un po’lamentato e vi ha riconosciuto una royalties.
C: (annuisce).