Ricerche brevetti

Tra le ricerche di marchi e brevetti, le ricerche di brevetto sono quelle che riguardano i brevetti e le domande di brevetto. Esse possono essere di diverse tipologie e riguardare anche documenti non brevettuali. Le quattro principali tipologie di controlli e verifiche di brevetto sono le seguenti.

Ricerca brevettuale di anteriorità. Questa tipologia di ricerca, la più comune, è effettuata prima del deposito di una domanda di brevetto per verificare se l’argomento del brevetto è nuovo e inventivo. Queste ricerche brevettuali di anteriorità devono essere eseguite sullo stato dell’arte e riguardare, conseguentemente, non solo i brevetti e le domande di brevetto depositate, ma anche tutto ciò che è stato reso pubblico nel mondo (prodotti in commercio, forum, paper scientifici, Wikipedia…).

Vuoi approfondire le ricerche sui brevetti?

Oltre alla tipologia di controllo sui brevetti appena descritta, ne esiste un’altra, sempre di anteriorità, per annullare un brevetto concorrente. Questa tipologia di ricerca è molto simile alla precedente ma deve tenere conto soltanto di documenti precedenti a una data determinata, tipicamente della data di deposito del brevetto che si intende annullare. Essa, essendo molto approfondita, richiede un importante impegno economico, ma indispensabile e dagli effetti positivi ed efficaci.

Ricerca per una Freedom to Operate. Questa verifica dei brevetti è una consulenza che consente di verificare se il vostro prodotto o procedimento può essere immesso sul mercato o attuato. Essa è preceduta da una ricerca e può riguardare tutti i brevetti di una determinata classe o di un determinato titolare.

Patent landscaping, o ricerca sullo stato dell’arte. Il Patent Landscaping ha lo scopo di verificare lo stato dell’arte di una tecnologia, i principali player sul mercato, le principali nazioni di sviluppo, gli anni nei quali una tecnologia è nata e gli anni nei quali si è sviluppata. In genere è eseguita prima di prendere decisioni di tipo economico o commerciali.

Per le verifiche sui brevetti, affidati a professionisti

Banche dati

Esistono diverse banche dati gratuite su brevetti e marchi. Esse includono raccolte di brevetti o marchi di tutto il mondo che sono ricercabili attraverso diversi criteri di ricerca: classificazione, parole chiave, titolari, inventori, date di deposito e altro ancora.
Le principali banche dati sono di seguito elencate:

Espacenet, la banca dati brevettuale più ricca al mondo. Essa contiene brevetti da ogni nazione, è gratuita e manutenuta dall’Ufficio Brevetti Europei.

Google Patents, banca dati brevettuale gratuita manutenuta da Google. Anch’essa contiene brevetti di ogni nazione.

La banca dati gratuita dell’UIBM (Ufficio Italiano Brevetti e Marchi) che include i anche la ricerca di brevetti italiani, spesso non presenti sulle altre banche dati.

Assicurati di fare dei controlli sui brevetti accurati e approfonditi!

Ricerche di brevetti italiani, internazionali o europei: affidati a professionisti

La ricerca sulle banche dati brevettuali potrebbe sembrare alla stregua di una ricerca web, quindi un’operazione semplice realizzabile anche da non professionisti.

Con il tempo e l’esperienza abbiamo invece verificato che non è così.

Decine di clienti ogni anno ci chiedono di brevettare una soluzione tecnica, certi della sua novità anche in seguito a ricerche da loro stessi effettuate. Molte volte li contraddiciamo (purtroppo) già con una ricerca rapida.

I brevetti e lo stato dell’arte coinvolgono milioni di documenti, il linguaggio usato dagli stessi non è univoco e la loro classificazione non sempre corretta.

Per risparmiare tempo e soldi e avere un lavoro di qualità, è necessario rivolgersi a dei professionisti.

Alla Lunati&Mazzoni proponiamo la ricerca brevettuale prima del deposito da diversi decenni con eccellenti risultati!

Inviaci un’email