Spiego sempre ai Clienti della Lunati & Mazzoni che la priorità brevettuale vale sostanzialmente in tutto il mondo.

Ho recentemente voluto quantificare questo sostanzialmente, cercando tra i paesi che non hanno firmato l’accordo di Parigi e che non fanno parte del WTO (World Trade Organization), oppure tra i paesi che non hanno affatto una tutela brevettuale.

I primi risultano essere: Ethiopia, Kiribati, Nauru, Solomon Islands, Tuvalu, Vanuatu.

I secondi, ossia i paesi che non hanno affatto una tutela brevettuale sono: South Sudan, Somalia, Afghanistan, East Timor, Maldives, Myanmar, Marshall Islands, Micronesia, Palau.

Possiamo riassumere con: il Corno d’Africa, l’Afghanistan, il Myanmar (meglio noto come Birmania) e alcuni arcipelaghi minori in Oceania.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *